Modulo contartto di assistenza - i-UTO Informatiche Soluzioni

Vai ai contenuti


CONTRATTO DI ASSISTENZA TECNICA
Con il presente contratto la ditta i.Uto da qui in avanti chiamato
Proponente si impegna a fornire a..........................................., presso la
sede legale di Via................................................., da qui in avanti chiamato
Cliente, un servizio di assistenza tecnica Informatica Hardware/Software, Assistenza Telefonica,
Teleassistenza (assistenza remota), presso gli  uffici del Cliente, o presso il proprio laboratorio per
mantenere in efficienza e in piena funzionalità le apparecchiature informatiche (Computer,
Periferiche, Software) citate nella sottoscrizione dello stesso.

1-DURATA:
Il servizio ha una durata di 1 anno dal momento della stipula, per un numero di 40
(quaranta) ore e viene tacitamente rinnovato alla scadenza. Il numero di ore acquistate sono
spendibili entro 12 mesi dalla data di sottoscrizione dello stesso. La modalità del conteggio delle
stesse avverrà tramite la stesura di rapporti di assistenza tecnica formalizzati al termine di ogni
intervento di manutenzione e assistenza.  
Per i servizi a distanza (Assistenza Remota) il conteggio delle ore verrà comunicato con
l’invio di una email all’indirizzo amministrazione@combattentiereduci.it
con allegato il rapporto
di assistenza tecnica specificando l’orario di inizio e di termine lavoro.

2-ASSISTENZA SOFTWARE:  
Ripristino del sistema operativo dell’elaboratore a causa di guasto accidentale e/o virus o
errore da parte dell’operatore, ove non sussista dolo dello stesso. Il guasto causato da virus rientrerà
nella presente assistenza solo ed esclusivamente con la presenza di un adeguato antivirus già
installato nel sistema ed aggiornato periodicamente. Aggiornamento sistema operativo, programmi
e/o drivers, già presenti nell’elaboratore.  
Al termine degli aggiornamenti sarà cura del Proponente informare il Cliente sulle eventuali
modifiche di operatività che si rendessero necessarie.

3-ASSISTENZA HARDWARE:  
Mano d’opera per la sostituzione di tutti i componenti hardware difettosi o che si dovessero
guastare o danneggiare per qualsiasi causa. Per l’eventuale sostituzione di componenti hardware, gli
stessi dovranno essere acquistati dal Cliente oppure commissionati dal Cliente al Proponente, che si
riserva la possibilità di richiederne il pagamento anticipato e/o un acconto sul prezzo fatturato. Per
l’eventuale riparazione di componenti hardware, ove vi sia la necessità di recapitarli presso
laboratorio specializzato, il Cliente potrà commissionare al Proponente di recapitarli presso il
proprio laboratorio di fiducia. Anche in quest’ultima ipotesi, il Proponente si riserva la possibilità di
richiederne il pagamento anticipato e/o un acconto sul prezzo fatturato.
L’acquisto di componenti software ed hardware commissionati al Proponente e/o la
riparazione degli stessi presso il laboratorio specializzato di fiducia del Proponente, non si
intendono coperti dal presente contratto e verranno fatturati a parte, a condizioni e tariffe in vigore
al momento della chiamata, preventivamente concordate con il Cliente.

4-VERIFICA PERIODICA:  
E prevista la verifica periodica trimestrale degli elaboratori e dei software da parte del
Proponente, laddove non vi sia stata precedente assistenza durante la durata del periodo indicato.  

Tale verifica periodica non verrà computata nelle ore contrattualizzate.
Qualsiasi sostituzione, aggiunta o eliminazione di apparecchiature informatiche e dispositivi
software durante il periodo del contratto di assistenza, dovrà essere comunicata anticipatamente e
tempestivamente dal Cliente.  
Il Proponente non è tenuto a garantire assistenza sulle apparecchiature hardware e dispositivi
software non contemplati negli artt. 2 e 3 del presente contratto, e comunque autonomamente
installate dal Cliente all’insaputa del Proponente.

5-CORRISPETTIVO:
Per la tipologia di assistenza individuata nel presente contratto, le parti concordano quale
congruo corrispettivo la somma di € ............. annuali (oltre a riv. Inps del
4%), da corrispondersi a mezzo bonifico bancario sul conto corrente bancario della ditta Proponente
al momento della firma del presente contratto.
I dati per il pagamento dell’importo suddetto sono riportati sulla fattura n. …. del……….che
il Proponente allega al presente contratto.
Gli interventi di assistenza telefonica e/o la richiesta di informazioni via mail sono da
intendersi  completamente gratuite per tutta la durata del presente contratto.
6-MODALITÀ DI DETRAZIONE TEMPO DAL MONTE ORE:
Gli interventi a domicilio saranno scalati dal monte ore come da tempo effettivo.
Gli interventi presso il laboratorio del Proponente saranno scalati dal monte ore con un
rapporto di 4:3. ES: 4 ore di intervento in laboratorio = 3 ora monte ore di assistenza.
L’assistenza remota sarà scalata dal monte ore con un rapporto di 6:2. ES: 1 ora di
intervento in remoto = 20 minuti monte ore di assistenza.
Diritto di Chiamata, Assistenza telefonica e Assistenza E-mail gratuita nell’orario di lavoro
(9:00 – 18:00)

7-MODALITÀ DI INTERVENTO:
Tutte le prestazioni di assistenza siano esse gratuite o onerose previste nel presente
contratto, sono fornite previo appuntamento dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00,
esclusi i giorni festivi ed il mese di agosto. La richiesta di appuntamento, l’eventuale disdetta e/o
differimento dello stesso, potrà essere comunicata dalle Parti telefonicamente o via mail.
Il Proponente garantisce di intervenire su appuntamento in base alla disponibilità oraria
entro 18 ore lavorative dalla chiamata del Cliente. Resterà comunque la possibilità da parte del
Cliente di richiedere un intervento d’urgenza (entro 8 ore lavorative – compatibilmente con la
disponibilità del Proponente), con detrazione da monte ore con maggiorazione del 30%.
Sono esclusi dal normale orario d’intervento e quindi non vi è garanzia di assistenza per: il
sabato, la domenica, i giorni festivi ed il mese di agosto. Nei giorni esclusi dal normale orario di
intervento, sarà comunque possibile ottenere assistenza sotto forma di interventi d’urgenza
compatibilmente con la disponibilità del Proponente, con detrazione da monte ore con
maggiorazione del 50% oltre ad un diritto di chiamata pari ad €............ non compresi
nel corrispettivo di cui all’art. 5 del presente contratto.  
Il Proponente effettuerà assistenza soltanto in presenza di Software regolarmente licenziato e
non si assume nessuna responsabilità derivante da installazione da parte del Cliente di software
contraffatti o non rispettosi della legge sui diritti d’autore.
8-BACKUP:
Il Proponente non potrà essere in alcun modo ritenuto responsabile della perdita di dati
personali derivanti da malfunzionamenti Hardware o Software. Sarà responsabilità del Cliente, e
rimarrà a suo carico, il praticare, verificare e/o commissionare regolari salvataggi di copie di
sicurezza dei propri dati personali.  

9-ESONERO RESPONSABILITA’ IMPIANTO ELETTRICO:
Il Cliente dichiara che le caratteristiche tecniche dell'impianto elettrico ed in particolare
dell'impianto di messa a terra, soddisfano tutte le normative vigenti in materia. In ogni caso, il
Proponente non risponde, in nessun caso, dei guasti causati dall’impianto elettrico del Cliente.

10-ADDEBITO COSTI PER HARDWARE E SOFTWARE:
Sono a carico del Cliente i costi per componenti hardware, software, gestione pratiche
aggiuntive e qualsiasi costo non compreso nella descrizione del pacchetto di assistenza scelto. Tali
costi saranno regolarmente fatturati dal Proponente con modalità di pagamento attraverso Bonifico
Bancario.  
Qualora il pagamento di tali fatture da parte del Cliente non avvenisse entro le scadenze
previste, il Proponente si riserva il diritto di sospendere il servizio di Assistenza fino ad avvenuto
pagamento della fattura. Tale sospensione non posticiperà la scadenza del contratto.  
In caso di ritardo di pagamento il Proponente si riserva il diritto di applicare i previsti
interessi legali.

11-ASSISTENZA REMOTA:
Il Cliente accetta l’installazione del Software necessario per prestare il servizio di
Teleassistenza (Assistenza Remota) e si impegna a comunicare i parametri di accesso per consentire
l’intervento da parte del Proponente o da un collaboratore di sua fiducia.

12-RINNOVO  
Il presente contratto si rinnova tacitamente ed automaticamente allo scadere di un anno dalla
data di sottoscrizione. Se le parti non vorranno rinnovare il presente contratto potranno manifestare
detta volontà attraverso una comunicazione scritta inviata a mezzo raccomandata A/R almeno 30
giorni prima della scadenza.
Le ore del pacchetto acquistate e non utilizzate nei 12 mesi di durata sono da intendersi a
fondo perduto.
In caso di esaurimento anticipato del monte ore, il Cliente potrà scegliere:
- di rinnovare anticipatamente ed alle stesse condizioni il presente contratto a partire dalla data
stessa dell’esaurimento monte ore (ed avrà sempre durata di un anno a partire da tale data);
- di usufruire per le ulteriori richieste di assistenza delle tariffe seguenti tariffe agevolate:
Descrizione         Prezzo
Diritto di Chiamata (DDC)       ...........€
Ore Prestazione / Manutenzione a Domicilio ........... €/h
Restando valide le modalità di richiesta di intervento di cui al punto 7

13-CLAUSOLE DI RISOLUZIONE ESPRESSA  
Il Proponente potrà risolvere il contratto di diritto in ogni momento, qualora il Cliente non
adempia una qualsiasi delle obbligazioni in esso previste con particolare riferimento agli artt. 2-3-45-6-7-8-9-10-11,
ivi
compreso
il
mancato
pagamento

nei termini previsti delle fatture extra
contratto (art. 7) ed il mancato pagamento nei termini previsti delle fatture di acquisto e/o
riparazione di cui agli artt. 3 e 10 del presente contratto.  
Il Cliente potrà risolvere il contratto in ogni momento qualora il Proponente non adempia
alle obbligazioni del presente contratto.
In ogni caso, il contratto si intenderà risolto di diritto in caso di fallimento di una delle parti.
14-VARIAZIONE TARIFFE
In caso di tacito rinnovo, il Cliente accetta sin d’ora gli aumenti delle tariffe in base alle
variazioni dell’indice ISTAT.

15-FORO COMPETENZA  
Qualsiasi controversia che dovesse insorgere fra le parti in ordine all’interpretazione,
validità, efficacia, esecuzione e risoluzione del presente contratto e degli atti che ne costituiscono
esecuzione, compresa ogni ragione di danni, sarà sottoposta ad un tentativo di mediazione ai sensi
del D.lgs. n. 28/2010, sue eventuali modifiche e successivi decreti di attuazione, da esperirsi presso
l’Organismo di Mediazione “A.C.Jemolo”, iscritto al Registro degli Organismi di mediazione al n.
7, secondo le previsioni del suo regolamento, qui richiamato integralmente e che avrà valore
prevalente su ogni altra e diversa pattuizione eventualmente stipulata tra le parti. Le parti si
obbligano a ricorrere alla mediazione prima di iniziare qualsiasi procedimento arbitrale o
Giudiziale. Il mancato rispetto della presente clausola di mediazione da parte di chi promuove un
giudizio ovvero da parte di chi, invitato in mediazione ai sensi della presente clausola, non vi
partecipi, comporta il pagamento di una penale a carico del soggetto inadempiente, quantificata in
misura pari al contributo unificato dovuto con solidarietà attiva a favore delle altre parti.  
Le parti si obbligano a ricorrere alla mediazione prima di iniziare qualsiasi procedimento
arbitrale o Giudiziale. Nel caso di esito negativo del tentativo di mediazione suddetto, il foro
competente sarà quello di Roma.

16-INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI  
In relazione alle disposizioni a tutela dei dati personali, le parti si danno reciprocamente atto
che gli sono state rese note le informazioni di cui al D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003.
Ciascuna parte fornisce all'altra il consenso al trattamento dei suoi dati direttamente o
indirettamente, attraverso terzi, secondo quanto previsto dal D.Lgs. n. 196/2003, relativamente alle
finalità necessarie alla gestione del contratto.
I dati personali richiesti e raccolti durante le comunicazioni tra le parti, in rispetto del D.lgs.
n.196 del 2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali" e successive modifiche e
integrazioni, vengono raccolti e trattati elettronicamente e/o meccanicamente con lo scopo di:
1. attivare e mantenere nei confronti del Cliente le procedure per l’esecuzione dei servizi richiesti;
2. mantenere un privato archivio clienti;
3. proporre servizi e offerte commerciali di tipo informatico utili per il Cliente.
Titolare al trattamento dei dati personali è il Proponente.

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 C.C. firmando questa e le altre pagine di
contratto ci si dichiara edotti d’ogni sua parte, a conoscenza dei propri diritti, e le si accetta e
sottoscrive, con esplicita accettazione degli artt. 1 (Durata), 2 (Assistenza software), 3 (Assistenza
hardware), 4 (Verifica periodica), 5 (Corrispettivo), 6 (Modalità di detrazione tempo dal monte ore),
7 (Modalità di intervento), 8  (Backup), 9 (Esonero responsabilità impianti non a norma), 10
(Addebito costi per hardware e software), 11 (Assistenza remota), 12 (Rinnovo), 13 (Clausole di
risoluzione espressa), 14 (Variazione tariffe), 15 (Foro competenza), 16 (Informativa sul
trattamento dei dati personali).

Roma,

Firma Proponente                  Timbro e Firma Cliente

Torna ai contenuti